Arte della cerimonia del tè

Cerimonia del tè il significato del rito in Giappone. La cerimonia del tè è un’arte giapponese interessante perché è un tipo di espressione artistica completamente diversa da quelle considerate in occidente, non ha niente a che vedere con le arti maggiori non ha niente a che vedere con la pittura, …

Hinamatsuri il giorno delle bambine giapponesi

Una delle tante tradizioni giapponesi è la festa HinaMatsuri. Nel paese del Sol Levante, il terzo giorno del terzo mese dell’anno, ovvero il 3 di marzo, si celebra la festa chiamata Hina-matsuri, cioè il giorno di festa delle bambine o il festival delle bambole. È una ricorrenza molto importante ed …

Noren kanji furin kazan (poesia di un guerriero)

Il Noren la tenda con la scritta kanji centrale che tradotto significa, vento, piccolo bosco, fuoco, montagna, si completa con le altre scritte laterali con una poesia di un guerriero giapponese molto forte, che narra devi essere veloce come il vento, silenzioso come il bosco, aggressivo come il fuoco, immobile …

kodomo no hi festa dei bambini maschi

In Giappone esiste una festività dedicata ai bambini maschi e decorre il 5 maggio si chiama kodomo no hi e in questa occasione con orgoglio dei genitori si espongono all’aperto su un’asticella degli aquiloni a forma di carpa koi, le carpe aquiloni si chiamano Koinobori. Nell’asticella si espone un numero …

Seijin-no-hi la festa cerimonia dei ventenni

Un giorno speciale il secondo lunedi di Gennaio di ogni anno in Giappone si celebra la cerimonia della maggiore età, ne prendono parte i giovani che tra il primo Aprile dell’anno precedente e il 31 marzo dell’anno corrente, festeggiano il 20° compleanno. Per l’occasione i maschi indossano kimono e hakama …