Facciamo luce sui veri kimono e yukata giapponesi

Forse non tutti sanno distinguere i veri kimono e yukata giapponesi

ci sono abiti che vengono nominati kimono ma del kimono non hanno niente a che vedere.

Partiamo dal presupposto che chi compra per la prima volta da un venditore che purtroppo chiama questi abiti immondi kimono, lo compra su fiducia del venditore.
Quest’ venditori si trovano su internet e nelle fiere.

Nelle fiere che sono a tema Oriente e Giappone di solito si trovano due o tre venditori, sempre i soliti, con degli stand dove si trovano questi oggetti falsi che vengono proposti come giapponesi.

Uno di questi festival dove potete trovare questi stand dell oggetto fasullo è il festival dell’Oriente ma sono varie le fiere in cui questi venditori dei falsi kimono si annidano, alle fiere del fumetto ad esempio, a quelle dei Cosplay, il Cartoomics, e tutte le altre simili, Lucca Comics, Mantova, Torino, ecc ecc.

Il Kimono non essendo un “marchio” registrato non è riconoscibile alle persone che si avvicinano al kimono, per questo che tanti venditori chiamano kimono o yukata certi tipi di abiti ingannando il pubblico. Noi vogliamo solo avvisarvi sui falsi di kimono e oggettistica che potreste acquistare per sbaglio.

Lascia un commento